Spazi aperti


Gli “spazi aperti” sono tutte quelle aree non edificate poste entro o ai margini dell’urbanizzato, indipendentemente dalla loro funzione e destinazione d’uso. Tali aree naturali e agricole garantiscono una serie di funzioni cruciali tanto per la qualità della vita individuale e sociale quanto per l’ambiente e il paesaggio, ma oggi sono pesantemente minacciate dal fenomeno del consumo di suolo.

Nel 2010, la Fondazione Cariplo ha deciso di supportare le amministrazioni locali nell’affrontare il tema della salvaguardia degli spazi aperti attraverso il bando “Qualificare gli spazi aperti in ambito urbano e periurbano”, rinnovato anche nell’anno 2011. Legambiente Lombardia ha partecipato ai bandi con due progetti, il primo realizzato nel Comune di Usmate Velate (MB) e il secondo, in corso di realizzazione, nel Comune di Dresano (MI). Tali progetti hanno lo scopo di censire le aree verdi di maggior interesse e predisporre un progetto di riqualificazione di un'area per la sua valorizzazione e fruizione da parte dei cittadini. La progettazione degli spazi aperti è uno strumento indispensabile per salvaguardare il suolo soprattutto dall’uso opportunistico e marginale e per individuare la locale vocazione più appropriata del territorio rispetto ai reali bisogni umani.

Progettare gli spazi aperti significa, in buona sostanza, partecipare al Piano di Governo del Territorio in modo più condiviso e sostenibile, considerare il suolo come un bene comune che deve essere tutelato e utilizzato con attenzione e lungimiranza, soprattutto per rispondere al reale sviluppo umano. Il territorio, infatti, caratterizza il paesaggio che riconosciamo, conserva le risorse naturali e la biodiversità naturale, garantisce le possibilità alimentari con l’attività agricola.

SITO: www.spaziaperti.fondazionecariplo.it

07 Giu 2016
La prima tappa ha avuto inizio a Mortara per concludersi a Voghera. Il tratto percorso è stato di circa 60 Km e si è sviluppato per la maggior parte lungo l’argine del torrente Agogna e i paesi conginanti a est e a ovest di questo torrente. Numerose le bellezze che i paesaggi della Lomellina hanno offerto al gruppo di ciclisti...
27 Mag 2016
Maggio e giugno ricchi di appuntamenti con lo sport all’aria aperta grazie a Legambiente, in collaborazione con le diverse associazioni presenti sul territorio lombardo, per far entrare i cittadini in contatto con la natura della nostra regione e per promuovere stili di vita orientati alla sostenibilità, a partire dalla mobilit...
23 Mag 2016
Aggregazione, convivialità, festa, sport a contatto con la natura, condivisione, vita all’aria aperta. Sono questi i valori promossi dal Melloblocco. Legambiente si dice esterrefatta dalle critiche avanzate dal sindaco di Valmasino Domenico Iobizzi nei confronti della XIII edizione dell’evento. Le dichiarazioni del primo...