Custodia del territorio


Grazie a Legambiente Lombardia nasce anche in Italia il progetto "Custodia del Territorio", per coniugare la cura del territorio con la partecipazione dei cittadini avviando azioni di impegno diretto da parte delle comunità locali per fermare l'occupazione di nuove aree verdi e l'uso indiscriminato del suolo.

L'esperienza di custodia è già attiva in trenta Paesi nel mondo a dimostrare la positiva partecipazione di soggetti con interessi anche molto diversi tra loro: agricoltori, associazioni e terzo settore, cittadini,  enti pubblici e proprietari privati, amministrazioni pubbliche insieme a difesa del territorio.

La Custodia introduce un nuovo modello di gestione di tutela ambientale che comprende la partecipazione e la responsabilità anche della proprietà privata. In generale la custodia del territorio si può definire come una strategia e una competenza tecnica che tende a favorire la responsabilità dei proprietari e degli utilizzatori del territorio nella conservazione dei suoi valori naturali, culturali e paesaggistici.

Con questa iniziativa, Legambiente Lombardia si è impegnata a promuove una rete di esperienze di Custodia del Territorio, attuare una campagna d’informazione e di adesione al progetto per la nostra regione al fine di raggiungere i seguenti risultati:
 
- salvaguardare l’erosione continua del suolo attraverso la modifica dei sistemi di gestione e di comportamenti errati;
- creare a livello locale figure specializzate che si prendono cura del suolo in un sistema;
- organizzare una rete di adesioni di persone, famiglie, agricoltori ed Enti Locali che desiderano conservare un territorio attraverso un impegno diretto di conservazione del suolo e di qualità del suo uso;
- produrre in modo partecipato un contratto di custodia (con privati ed enti);
- attivare un processo di formazione alle persone che hanno cura del territorio.

 

Visita il sito web della Custodia

Visita la pagina Facebook della Custodia

 

07 Giu 2016
La prima tappa ha avuto inizio a Mortara per concludersi a Voghera. Il tratto percorso è stato di circa 60 Km e si è sviluppato per la maggior parte lungo l’argine del torrente Agogna e i paesi conginanti a est e a ovest di questo torrente. Numerose le bellezze che i paesaggi della Lomellina hanno offerto al gruppo di ciclisti...
25 Mag 2016
Un luogo unico, affascinante, rimasto celato agli occhi dei milanesi per anni, circondato da alti alberi. Oggi Cascina Nascosta - La Casa del verde riapre al pubblico per diventare un punto di riferimento nel cuore di Parco Sempione. I dipendenti e i volontari di Legambiente Lombardia e di Timberland si sono...
17 Mag 2016
Secondo i dati raccolti dal rapporto Ecosistema Rischio 2016 di Legambiente, in Lombardia il 14% del territorio è esposto a rischio idrogeologico. Si tratta di un'area di oltre 3300 kmq – pari all’estensione delle intere province di Varese, Como e Lecco messe insieme – soggetta a forte pericolosità per frane o...
04 Mag 2016
La visita è stata occasione per lanciare il “Tour della Legalità”, che partirà proprio da Montichiari: incontri di approfondimento sulle novità introdotte dalla legge sugli ecoreati, per spiegare l’iter che ha condotto a questo importante risultato legislativo per il nostro Paese e per presentare il...
03 Mag 2016
Legambiente si dice preoccupata di un’ulteriore espansione del Centro e della destinazione della terra e delle rocce da scavo estratte per la realizzazione del progetto, che verrebbero stoccate nell’area dell’ex Cava Noce.   “Riteniamo non corretta la definizione di recupero ambientale finalizzato all’utilizzo...
29 Mar 2016
Si è tenuta questa mattina a Desio, la città che ha ricevuto la donazione in alberi più cospicua della regione Lombardia, la presentazione ufficiale dell’area verde di oltre 1 ettaro offerta da Carlsberg Italia come lascito concreto della sua esperienza a Expo 2015 dove con il brand Birrificio Angelo Poretti è...