Inquinamento


L’Agenzia europea per l’ambiente definisce l’inquinamento come l’alterazione, causata direttamente o indirettamente dall’uomo, delle proprietà biologiche, fisiche, chimiche o radioattive dell’ambiente (dell'acqua, del suoloo dell'aria), quando crei un rischio o un potenziale rischio per la salute dell’uomo o la sicurezza e il benessere di ogni specie vivente. Gli inquinanti, dunque, sono sostanze o fattori fisici (ad esempio calore o rumore) che interferiscono con il naturale funzionamento degli ecosistemi: possono essere già presenti in natura, o essere derivare dalle attività dell’uomo.

Possiamo distinguere diversi tipi di inquinamento, in base all’oggetto contaminato, alle modalità o alla fonte della contaminazione: inquinamento dell'aria, dell’acqua, del suolo, inquinamento chimico, acustico, elettromagnetico(dovuto a radiazioni elettromagnetichenon ionizzanti: quelle delle emittenti radiofoniche, degli elettrodotti, dei ripetitori, dei telefoni cellulari),  luminoso(alterazione dei livelli di luce notturna naturale, legata agli eccessi di illuminazione al di fuori delle aree alle quali è direttamente indirizzata), termico(l’aumento innaturale della temperatura in un ecosistema, come avviene nei fiumi nei quali viene scaricata l’acqua di raffreddamento delle centrali elettriche), genetico (la diffusione incontrollata, dovuta all’ingegneria genetica, di geni nei genomi di specie diverse da quelle nelle quali sono presenti in natura), nucleare(dovuto a incidenti, esperimenti, smaltimento di materiali radioattivi o contaminati nel processo di produzione di energia), urbano, agricolo (dai rifiuti solidi o liquidi delle attività agricole - dai pesticidi ai fertilizzanti - all’erosione del suolo), industriale, biologico.

12 Giu 2017
L'estate si annuncia non solo con l’innalzamento delle temperature, ma anche con l'inquinamento da ozono. Secondo i dati registrati dalle stazioni fisse di rilevamento di Arpa Lombardia, la concentrazione di questo gas tossico nella giornata di ieri ha superato in quasi tutta la Lombardia le soglie di allerta oltre le quali le...
06 Giu 2017
Ancora una volta a Milano una manifestazione per il clima. Legambiente sarà presente, per sollecitare il Governo e la Regione ad intraprendere azioni decisive per contrastare il cambiamento climatico. "Il 7 giugno del 2008, su spinta di Legambiente, scendeva in piazza a Milano il popolo delle energie pulite e della sostenibilit...
01 Apr 2017
E’ notizia di, ieri 31 marzo 2017, il blitz a cura del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale che ha messo sotto sequestro penale i piezometri, vasche e pozzi d’ispezione che costituiscono la rete di monitoraggio delle acque limitrofe all’ex area Falck di Novate Mezzola, lo stabilimento in cui dovrebbe sorgere il...
31 Mar 2017
I livelli di smog a Milano, così come in molte altre città della Lombardia, non sono più tollerabili: delle 25 centraline di monitoraggio presenti nei territori urbani dei capoluoghi lombardi, circa il 65% ha già superato il limite di 35 giorni previsto dalla normativa per il Pm10. Ma a preoccupare è l’...
17 Mar 2017
Dopo qualche giorno di tregua, si torna a parlare di elevati livelli di smog nell’aria. Secondo i dati resi pubblici da Arpa, le centraline dell’agenzia regionale ieri hanno registrato il 35° giorno ammesso dalla normativa europea per il superamento del limite di 50 microgrammi per metro cubo di Pm10 a Mantova e Como. Da oggi i...
23 Feb 2017
L’aria in Lombardia continua ad essere irrespirabile. Ieri anche Milano ha consumato la franchigia annuale dei 35 giorni ammessi dalla legge per il superamento del limite di 50 microgrammi per metro cubo di Pm10. Da oggi il capoluogo lombardo è fuori legge, così come Cremona, che registra il 42esimo giorno di sforamento da...
17 Feb 2017
Da oggi Cremona è fuori legge. È il primo capoluogo di provincia lombardo a sforare la ‘franchigia’ tollerata dalle norme europee: quei famigerati 35 giorni all’anno per i quali l’UE considera che i cittadini possano continuare a respirare smog con concentrazioni di polveri sottili superiori a 50 microg/mc....
01 Feb 2017
Polveri sottili alle stelle. Non passa giorno che le centraline dell’ARPA non rilevino livelli di PM10 e PM2,5 ben oltre la soglia consentita dalla legge. In una situazione di emergenza come quella che stiamo vivendo nelle ultime settimane, sarebbe stato doveroso da parte della Regione attuare misure aggiuntive e l’imposizione di...
31 Gen 2017
Negli ultimi quattro anni in Lombardia non si è respirata aria peggiore. I dati rilevati dalle centraline Arpa sul territorio regionale e resi disponibili oggi, hanno rilevato che ieri, il 30 gennaio 2017 è stata la giornata con i più alti livelli di polveri sottili su tutta la Lombardia. Monza domina la classifica con 178...
30 Gen 2017
Il 2017 si è aperto nella morsa dello smog: nel primo mese dell’anno in tutte le centraline delle città lombarde si sono registrati almeno 5 giorni di superamento dei limiti di polveri. Cremona, alla centralina Fatebenefratelli, segna il record negativo addirittura a livello nazionale, con 25 giornate di sforamento, vale a dire...
02 Gen 2017
Dal 2017 si deve fare molto di più nella lotta all’inquinamento dell’aria! Archiviato il 2016 come un anno ‘di transizione’ grazie al grosso aiuto dalla climatologia, e nonostante il ripetersi di un implacabile dicembre, le concentrazioni medie annue della Pianura Padana si sono mantenute lontane dai...
23 Dic 2016
Corso Buenos Aires, una mattina invernale soleggiata come tante negli ultimi giorni di shopping natalizio, tra luci colorate e musiche di festa. Un quadretto perfetto, se non fosse che passeggiando lungo il corso si viene investiti da folate di aria calda seguite da tratti di aria gelida. Il motivo? Le porte dei negozi sono spalancate. Una...
19 Dic 2016
La sentenza che assolve i dirigenti Pirelli purtroppo prosegue la serie di pronunciamenti analoghi, che fanno sì che le migliaia di vittime di mesotelioma ed altre patologie amianto-correlate entrino nella contabilità di una strage priva di colpevoli. Eppure la pericolosità dell'amianto era ben nota già dagli anni...
16 Dic 2016
Legambiente Lombardia e WWF, ancora una volta uniti nella tutela di ambiente e salute del territorio, esprimono grande soddisfazione per la sentenza con cui il Consiglio di Stato, annullando una precedente pronuncia del TAR Milano, ha affermato la piena legittimità del “Fattore di pressione delle discariche”, approvato da...
14 Dic 2016
12 giorni consecutivi di aria tossica a Milano: dicembre si conferma anche quest’anno il mese peggiore per i polmoni dei cittadini, complici le condizioni atmosferiche che hanno favorito un ristagno delle polveri sottili. La situazione, però, non è molto migliore nelle altre città lombarde, se si escludono Sondrio e i...
07 Dic 2016
È finita la tregua: lo smog è tronato ad assediare le città lombarde, con un’impennata nei valori misurati dalle centraline che in pochissimi giorni ci ha riportato ai livelli peggiori delle ultime settimane. E le previsioni atmosferiche delle prossime settimane non lasciano spazio all’ottimismo. Il capoluogo...
21 Ott 2016
Da ieri Milano ha esaurito la ‘franchigia’ sullo smog, ovvero il numero di giorni in cui, secondo la direttiva europea, si ritiene tollerabile lo sforamento della soglia di inquinamento di 50 microgrammi/mc di PM10. Un limite discutibile, perché il valore di 50 mcg/mc è molto elevato rispetto a livelli di inquinamento...
21 Ott 2016
Il rinnovo dell'Autorizzazione Integrata Ambientale di Acciaieria Arvedi di Cremona/Spinadesco è ormai prossimo. Nell'ultima ispezione ordinaria di ARPA, risalente addirittura alla fine del 2015, sono emerse 49 tra criticità e inottemperanze all'AIA vigente, che sono state oggetto di decreto di diffida a sanare le...
14 Ott 2016
L’autunno entra nel vivo e con i primi freddi di ottobre si apre ufficialmente la possibilità di accendere i riscaldamenti. Dal 15 ottobre in tutta la regione sarà possibile avviare le caldaie e le stufe fino a 14 ore al giorno, tranne per i comuni montani di fascia F, dove non è fissato un limite orario. I comignoli...
23 Ago 2016
In risposta alla mancata erogazione di incentivi da parte del Governo per la rottamazione dei veicoli Euro 3, la Regione Lombardia opera una clamorosa marcia indietro sulle decisioni prese a gennaio al “Tavolo Aria”. Dopo giorni di superamento del limite delle polveri sottili, le Istituzioni avevano approvato un piano straordinario d...