A Milano la fiaccolata per il Clima: anche Legambiente in piazza, come 9 anni fa


"L’Europa torni protagonista e l'Italia faccia la sua parte: sono le rinnovabili e l'efficienza energetica il vero sblocca-Italia”

Ancora una volta a Milano una manifestazione per il clima. Legambiente sarà presente, per sollecitare il Governo e la Regione ad intraprendere azioni decisive per contrastare il cambiamento climatico.

"Il 7 giugno del 2008, su spinta di Legambiente, scendeva in piazza a Milano il popolo delle energie pulite e della sostenibilità ambientale e sociale promuovendo un’Alleanza per il Clima. - ricorda Barbara Meggetto, presidente di Legambiente Lombardia - A nove anni di distanza, torniamo in piazza, ma non basta! Ai promotori della manifestazione chiediamo di seguire speditamente la strada delle politiche contro il cambiamento climatico, molte arenate nelle sedi istituzionali nazionali e regionali. È importante che l’Italia, e anche la Lombardia, siano in prima linea nella promozione di un modello di sviluppo che incentivi pratiche produttive, industriali ed agricole, rispettose del territorio; puntando sulle rinnovabili e rottamando progressivamente i combustibili fossili, le attività estrattive a terra e in mare e la ricerca di nuove fonti di idrocarburi; dando un forte impulso alla rigenerazione urbana in chiave di efficienza energetica; applicando politiche di mobilità sostenibile ed elettrica; mirando ad una nuova agricoltura che tuteli il suolo e riduca le emissioni climalteranti». 

È da questi obiettivi che necessariamente passano le sfide, anche economiche, per il futuro, per un’Europa più forte di fronte all'isolazionismo climatico degli Stati Uniti. 

 

 

 

Pubblicato il06 giugno 2017