Legambiente partecipa alla Giornata della Memoria delle Vittime della Mafia


Il 13% delle inchieste nazionali sulle infiltrazioni mafiose sono lombarde e coinvolgono principalmente, il business dei rifiuti, le escavazioni abusive, il comparto edile e delle infrastrutture, soprattutto nel milanese, nel bresciano e nelle aree industriali della Brianza. Secondo il Rapporto Ecomafia di Legambiente Onlus sono più di 250 gli arresti negli ultimi 5 anni per corruzione e reati legati all'ambiente. Sono 1200 i terreni confiscati alle mafie nella regione

Guarda qui il video con le interviste

Pubblicato il21 marzo 2016