Torna Bicipace! L'edizione 2018 sarà domenica 27 maggio


Turismo sostenibile, sport, convivialità e solidarietà: un mix perfetto per un evento che soffia su 36 candeline
Bicipace è l'allegra biciclettata pacifista nata 36 anni fa, aperta a tutti, con tanti itinerari dall'est Ticino che convergono tutti alla Colonia elioterapica di Turbigo concentrando migliaia di colorati ciclisti spinti dai valori della pace e del rispetto dell'ambiente. Alla colonia saranno organizzati come sempre spettacoli di musica, concorsi a premi, banchetti, giochi per bimbi e ristorazione e tanto altro. L'itinerario da Abbiategrasso sarà curato dal circolo Legambiente Terre di Parchi e partirà domenica 27 maggio alle 9 da piazza Castello passando per Cassinetta, Robecco, Castellazzo, Magenta, Boffalora, Bernate, Cuggiono, Malvaglio, Turbigo.
Caratteristiche: Si tratterà di pedalare con tranquillità per quasi 30 km, per la sola andata, in parte lungo navigli senza traffico e in parte su strada, con alcune soste durante il percorso. Durata circa 3 ore (sola andata), mentre il ritorno sarà libero in autonomia. La partecipazione è gratuita.
Terre di Parchi avvisa che solo da Cuggiono sarà garantita assistenza tecnica, sanitaria e servizio di scorta della polizia locale. 
"La pedalata è molto suggestiva e tranquilla ma per la lunghezza e il tipo di itinerario, non è adatto per bimbi piccoli sulla propria bicicletta. Consigliamo inoltre di portarsi almeno una camera d'aria di scorta e controllare molto bene la propria bici in modo che non abbia problemi durante il percorso."
Anche lungo i Navigli andrà prestata molta attenzione ai ciclisti "veloci" che arrivano da ogni direzione e quindi bisognerà stare perfettamente in fila indiana. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per ogni incidente causato da comportamenti individuali scorretti.
 
Per i dettagli, consultare www.terrediparchi.org o la pagina Facebook del circolo, oppure contattare il numero 333/4169293 o scrivere a Legambiente [dot] abbiategrasso [at] gmail [dot] com
Files

Pubblicato il21 maggio 2018