Presentazione del Rapporto Ambiente Italia 2012


Venerdì 1 giugno - ore 9.45 presso Palazzo Lombardia, Piazza Città di Lombardia, 1 - Milano (MM2 Gioia) - sala 5

L'edizione 2012 del Rapporto annuale di Legambiente e Istituto di Ricerche Ambiente Italia è interamente dedicato all'acqua del nostro Paese: una scelta editoriale che punta ad indicare una grande priorità di investimenti strutturali troppo a lungo rimandati.

Completo e accurato come sempre, il rapporto Ambiente Italia 2012 prende in considerazione gli impieghi dell’acqua in ambito domestico, agricolo, industriale e urbano. Inquinamento, sprechi, dispersioni e consumo eccessivo delle acque in bottiglia, ma anche le opportunità di occupazione e le innovazioni soprattutto nell’ambito della riduzione degli sprechi e degli impatti ambientali. Completano il rapporto numerosi dati relativi a indicatori socioeconomici, energia, mobilità, rifiuti, inquinamento, risorse naturali.

Programma della presentazione

Il rapporto Ambiente Italia 2012 - Giulio Conte, Istituto di Ricerche Ambiente Italia, curatore del rapporto

Dibattito

Modera: Alessandro de Carli, CERTeT - Università Bocconi

Marcello Raimondi, assessore all'Ambiente, Energia e Reti di Regione Lombardia

Vittorio Biondi, direttore Settore Territorio, Ambiente, Energia di Assolombarda

Michele Papagna, presidente ACEA Onlus

Damiano Di Simine, presidente Legambiente Lombardia



Per questioni di capienza della sala si prega di segnalare la propria presenza a:
Lorenzo Baio - SOSlambro [at] gmail [dot] com">SOSlambro [at] gmail [dot] com / l [dot] baio [at] legambiente [dot] org -- tel.02 87386480
Per info: www.chidiacquaferisce.blogspot.com

Pubblicato il28 maggio 2012