Mangialonga: in bicicletta alla scoperta dei fontanili e delle prelibatezze delle aziende agricole locali


Domenica 8 Settembre 2019 pedala con noi!

Per partecipare alla Mangialonga iscriviti QUI!

 

All’interno del progetto Di.Fo.In.Fo. Sono stati riqualificati molti fontanili e restituiti alla comunità. Il l'8 settembre saranno protagonisti della Magnalonga, una biciclettata a tema agroalimentare e naturalistico!

Consigliata per tutti gli adulti, i ragazzi e i bambini al di sopra dei 7/8 anni. Vi aspettiamo numerosi!

La mattinata sarà dedicata a scoprire luoghi inaspettati dell’est milanese e in particolare i fontanili appena ripristinati godendo di assaggi di prodotti delle aziende agricole locali del Distretto Agricolo Adda Martesana.

Tracciato 1 

Ritrovo : ore 9.00 presso il fontanile Trebianella in via Trieste a Peschiera Borromeo (MI)

Percorso: Il percorso di circa 15 km (sola andata) toccherà i fontanili di Peschiera Borromeo, Rodano e si concluderà verso le 12.30 al Parco Comunale di Pantigliate.

Tracciato 2

Ritrovo: ore 9.00 presso il fontanile Boccadoro in via Circonvallazione a Vignate (MI) a cinque minuti dalla fermata del passante ferroviario

Percorso: Il percorso di circa 16 km toccherà i fontanili di Vignate, Liscate e Pantigliate, passando per Cascina di Mezzo. L’arrivo è previsto verso le 12.30 al Parco Comunale di Pantigliate.

Il contributo alla partecipazione è di 3 euro da versare alla partenza e servirà a coprire la quota assicurativa.

Per partecipare iscrizione entro giovedì 5 settembre sul sito: lombardia.legambiente.it

gioele [dot] tolone [at] legambientelombardia [dot] it (gioele [dot] tolone [at] legambientelombardia [dot] it) o lorenzo [dot] baio [at] legambientelombardia [dot] it (lorenzo [dot] baio [at] legambientelombardia [dot] it) – tel. 02 87386480

In caso di pioggia l’evento verrà spostato al 29 settembre 2019

Consigli: per affrontare in tranquillità questo percorso si suggerisce una bicicletta efficiente, in buono stato di manutenzione, con copertoni robusti e non troppo usurati. Non dimenticate la pompa ed eventualmente una camera d’aria di scorta o il kit di riparazione per le forature. Qualche riserva energetica e una scorta d’acqua nella borraccia.

 

 

 

Files

Pubblicato il24 giugno 2019