Escursione sul sentiero Spaccasassi


Domenica 28 aprile

Escursione in collaborazione con il CEA Legambiente di Primalpe, lungo uno splendido percorso nel Triangolo Lariano che attraversa la foresta demaniale dei Corni di Canzo e offre la possibilità di osservare numerose emergenze naturalistiche e geologiche, oltre che uno splendido panorama sul Lago di Como, le Grigne e il Resegone.

 

Accompagnatore: Simone Guidetti (IML - AmM)

Partenza: 28 aprile 2019

 

Quota di partecipazione: 15 €

10 € già cliente kailas nei viaggi o nei weekend

10 € soci e socie Legambiente

5 € ragazzi minori di 18 anni accompagnati

Comprende: organizzazione, accompagnatore di media montagna, assicurazione RC.

Non comprende: viaggio in auto, assicurazione infortuni*, quanto non specificato alla voce comprende.

*E’ possibile richiedere l’assicurazione infortuni (facoltativa) al costo di 6 €.

 

Difficoltà escursionistiche: E.

Dislivello giornaliero: circa 900 m.

Tempo di camminata (escluse le soste): 5:30 ore

Tipologia: escursione giornaliera.

 

Partecipanti: minimo 5 e massimo 14.

 

Attrezzatura richiesta: equipaggiamento normale da escursionismo (con scarponi, zaino, pile, giacca impermeabile). Pranzo al sacco.

 

PROGRAMMA

Partenza da Milano alle ore 8:00 ed arrivo ad Asso alle 9:30 (viaggio in treno).

Itinerario circolare: Asso (400 m) – Sentiero delle Spaccasassi – Colletta dei Corni – Pianezzo rifugio SEV – Corno Orientale (1232 m) – La Colma – Terz’Alpe – Spirito del Bosco – CEA Prim’Alpe (tè e biscotti offerti da

Legambiente e visita struttura) – Repussin – Canzo (Asso). Pranzo al sacco.

Rientro a Milano per le ore 19:00.

 

Note

I metri di dislivello ed i tempi indicati nel trekking sono indicativi e dipendono dalle capacità del gruppo. Il tempo indicato per le escursioni a piedi è considerato come “tempo effettivo di cammino”. Le escursioni a piedi possono essere modificate dalla guida a seconda delle capacità soggettive dei partecipanti e delle condizioni meteo. Se un partecipante non è nelle condizioni fisiche o tecniche adatte all’escursione, la guida potrà suggerire allo stesso di fermarsi alla base di partenza. 

 

Informazioni e prenotazione (entro il giovedì precedente l’escursione) via mail a: simone [dot] guidetti [at] hotmail [dot] it o telefono: 339 3342729

Files

Pubblicato il23 aprile 2019